tuBO!

pianta

Elaborato-A-20Elaborato-A-4Elaborato-A-3 01tuBO!

Gara per la progettazione di una nuova mostra permanente

Bologna 2013

4° Classificato

 

Arch.Dayla Riera

Arch.Timothy D. Brownlee

Arch. Fabrizia Corneli

progetto

 


Il progetto proposto ha origine dall’osservazione della vita che si svolge nel contesto in cui si trova l’esposizione permanente dell’ Urban Center: la Biblioteca Salaborsa, esempio straordinario di contenitore culturale e aggregatore sociale. Grazie alla sua conformazione architettonica e’ una vera e propria piazza coperta della citta’, dove chiunque la frequenti puo’ trovare spazi dedicati alle proprie necessita’ (studenti, turisti, famiglie, anziani), nel rispetto di fattori portanti quali la divulgazione culturale contemporanea, la multimedialita’, sviluppati in chiave interculturale. E’ da queste considerazioni che nasce l’ideazione di un allestimento in grado di amalgamarsi a questo insieme cosi’ ricco, e allo stesso tempo essere facilmente riconoscibile visivamente e capace di attirare l’ attenzione di tanti, generando degli elementi luminosi sospesi, su cui esporre i progetti, che sembreranno cosi’ fluttuare nell’ambiente e raggiungere idealmente anche i piani sottostanti. L’ uso di strumenti multimediali come i Qr-code, opportunamente segnalati di volta in volta, facilitera’ questo percorso di avvicinamento al visitatore, che potra’ cosi’ accedere a maggiori informazioni sui vari progetti esposti e i contenuti trattati nella mostra, tramite i propri dispositivi multimediali. Il percorso infine si concludera’ con una vera e propria interazione tra l’esposizione e il visitatore, che avra’ la possibilita’ di narrare le proprie idee e suggestioni e vederle diventare parte stessa dell’allestimento.

 

 

Si e’ scelto di conservare le 4 macro aree di riferimento, Politiche Urbane, Progetti, Strumenti di pianificazione, La mia citta’. Le prime tre verranno esposte nella parte centrale dell’allestimento, mentre all’ ultima verra’ riservata la parte finale, quella a ridosso degli UniBox. Sul plastico generale della citta’ di Bologna posto all’inizio della mostra, verranno disposti i riferimenti dei Qr-code in corrispondenza delle aree e dei progetti esposti. La parte centrale dell’esposizione permanente sarà caratterizzata dalla presenza di un nuovo elemento, un modulo a forma di C retroilluminato, sospeso e ripetuto a passo regolare per undici volte sul lato lungo della zona espositiva. Questi moduli luminosi saranno cosi’ visibili anche dal basso della Salaborsa, funzionando da richiamo per tutti colori che visitano l’edificio.

 

Attraversando questi elementi sospesi il visitatore avrà la sensazione di trovarsi all’interno di un lungo corridoio luminoso destinato all’esposizione degli elaborati. Il modulo è pensato per essere sospeso alle travi reticolari esistenti tramite dei tiranti regolabili in acciaio (o altro). La presenza di alcune controventature impedirà all’elemento di traslare orizzontalmente.

tuBO! ultima modifica: 2014-06-23T12:14:13+00:00 da studiocrea